.

ViniBianchiRossi Sardegna

Sardegna

Sono molti i vini pregiati che vengono prodotti in Sardegna: la viticultura della regione è molto antica, ma solo di recente, dagli anni Settanta del Novecento, sono stati riconosciuti a livello nazionale ed internazionale i vini tipici, ottenuti da viti coltivate sul terreno prevalentemente calcareo e sabbioso. Il Cannonau di Sardegna DOC è il vino rosso di maggior prestigio della regione, che si accompagna tradizionalmente con i piatti di carne tipici della Sardegna: porchetto, agnello e capretto arrosto. Il vitigno viene coltivato principalmente in Ogliastra, nelle Baronie, nel Nuorese e nella Romangia.

Filtri attivi

Colore rosso rubino intenso con unghia violacea, molto limpido.
Profumo intenso fresco ed immediato con nuances di frutta rossa matura e note vegetali.
Sapore asciutto e morbido di buona struttura e persistenza gusto olfattiva.

Rosso rubino cupo, quasi impenetrabile, profumo intenso di piccoli frutti rossi, di confettura di mora e ciliegia unite a note speziate di pepe e cuoio. Morbido nei tannini e di gran corpo, avvolgente. Lunga persistenza.