.

.

Barolo "La Serra" 2013 - Voerzio Martini

Barolo "La Serra" 2013 - Voerzio Martini

COLORE: Rosso rubino intenso con leggeri riflessi amaranto e venature granato.
PROFUMO: Intenso, con note superbe di frutti rossi maturi, confettura fresca di fragole e more selvatiche. Delicato ricordo di vanigliato.
SAPORE:Pieno, morbido, quasi opulento nella sua potenza. Ricco, ma con giusto equilibrio tannico e grande persistenza dolce. Note eccellenti di cacao e frutta surmatura.

49,30 €
Tasse incluse Consegna in 48/72ore
Formato
Quantità

COMUNE:La Morra.
VARIETÀ: 100% Nebbiolo, varietà Michet.
CEPPI/HA: 6000
ANNO DI IMPIANTO VIGNETO: 1971
SISTEMA DI ALLEVAMENTO: Guyot
ESPOSIZIONE: Sud Ovest
TERRENO: Caratterizzato dalle Marne di Sant’Agata: sono argille miste sabbia finissima e a componenti calcerei (55 % argilla, 30 % sabbia, 15 % calcare).
ALTITUDINE:430 m. s.l.m. 
IN VIGNA: Negli ultimi 30 anni è stata aumentata notevolmente la superficie fogliare rispetto alla quantità di grappoli, in modo da ottenere sempre uva di altissima qualità. 
DIRAMENTI: La selezione delle uve avviene principalmente in vigneto durante l’intera fase di allegagione, invaiatura e maturazione. Vengono fatti manualmente 4 / 5 diradamenti in modo da ridurre la produzione per ha e rendere i grappoli tutti uguali, con una maturazione omogenea.
VENDEMMIA: La raccolta avviene manualmente usando cassette piccole in modo da non comprimere e da non avere rotture di acini già in vigneto.
VINIFICAZIONE: La fermentazione avviene a cappello emerso in vasche d'acciaio e si esaurisce in 15/20 giorni. Questo processo avviene con tecniche di controllo della temperatura e dell’ossigenazione.
Tutte le operazioni effettuate dopo la fermentazione alcolica, fino all’imbottigliamento compreso, vengono fatte proteggendo il vino dal contatto con l’ossigeno usando Azoto. In questo modo si ha una maggiore conservazione degli aromi del vino e delle sostanze coloranti e una notevole riduzione nell’uso dei solfiti.
INVECCHIAMENTO:Dopo la fermentazione malolattica il vino è trasferito in fusti di rovere francese dalla capacità di 500 Lt (60% nuove, 40 % secondo passaggio) per circa 24 mesi. Gli ultimi 6 mesi avviene l’assemblaggio in botti di rovere francese da 25 HL fino al successivo imbottigliamento.
ESTRATTO SECCO: 33,5 g/L

12 Articoli

Nella stessa categoria