.

.

Pinot Nero "Schweizer" - Franz Haas

Pinot Nero "Schweizer" 2016 - Franz Haas

Il suo bouquet seduce con aromi complessi e stratificati di frutta, come frutti di bosco maturi e ciliegie, note speziate di pepe e cuoio. Questi aromi e sensazioni si rispecchiano anche al palato. In bocca il vino entusiasma per i suoi tannini avvolgenti, con eleganza e finezza, e per la sua struttura e corposità armoniose che lo rendono molto longevo.

41,90 €
Tasse incluse Consegna in 48/72ore
Formato
Quantità

Zona di produzione:

Il Pinot Nero Schweizer cresce sui pendii di Mazzon, Pinzano, Gleno e Montagna in aree scelte accuratamente per il loro microclima e che negli anni hanno dimostrato di essere ideali per la produzione di questo grande vino. I singoli vigneti si trovano ad altitudini variabili fra i 350 e i 700 metri comprendendo una grande diversità di suoli. Infatti, terreni limosi si trovano a soli pochi metri da terreni di composizione diversa tra cui sabbiosa, calcarea e ghiaiosa. Gli impianti, grazie alle densità elevate che variano dalle 8.000 alle 12.500 piante per ettaro, consentono una produzione di uva di altissima qualità. L’estrema selezione interna di cloni a bassissima resa permette una stabile e continua evoluzione della qualità negli anni.

Vinificazione:

La vinificazione delle uve avviene in vasche aperte nelle quali il mosto in fermentazione entra in contatto con le bucce tramite frequenti rimontaggi e follature. Grazie a queste tecniche le sostanze coloranti e gli aromi contenuti nella buccia vengono estratti e passano al vino. A fine fermentazione il vino passa quindi all’acciaio in barrique nelle quali avviene la fermentazione malolattica e matura per un periodo di circa 12-15 mesi. In seguito all’imbottigliamento il vino affina per circa un anno in bottiglia.

Descrizione:

Il Pinot Nero Schweizer si presenta con un rosso rubino che varia da tenue a intenso a seconda dell’annata. Il suo bouquet seduce con aromi complessi e stratificati di frutta, come frutti di bosco maturi e ciliegie, note speziate di pepe e cuoio. Questi aromi e sensazioni si rispecchiano anche al palato. In bocca il vino entusiasma per i suoi tannini avvolgenti, con eleganza e finezza, e per la sua struttura e corposità armoniose che lo rendono molto longevo.

Abbinamenti:

Il Pinot Nero Schweizer è l’abbinamento perfetto per cacciagione, come fagiano e anatra, per brasati di selvaggina, carni rosse e formaggi stagionati. 

12 Articoli

Nella stessa categoria