.

.

Offerta

Barbera d'Asti Superiore "Salice" 2015 - Mondo

“Vigna del Salice” è ottenuto dalla spremitura di uve Barbera d’Asti provenienti dai più vecchi vigneti in proprietà dell’Azienda, di alta collina, esposti a sud-est, dove la vocazione per il vitigno Barbera è più elevata.

10,30 €
Tasse incluse Consegna in 48/72ore
Formato
Quantità

“Vigna del Salice” è ottenuto dalla spremitura di uve Barbera d’Asti provenienti dai più vecchi vigneti in proprietà dell’Azienda, di alta collina, esposti a sud-est, dove la vocazione per il vitigno Barbera è più elevata.

La raccolta delle uve viene effettuata interamente a mano intorno alla metà di Ottobre, 120 - 130 giorni dopo la fioritura, operando con cura un’attenta cernita dei grappoli che permette di eliminare ogni parte non matura o danneggiata degli stessi.

L’uva - posta con cura in cassette in modo da preservarne al massimo l’integrità - viene portata in cantina nella quale avviene la separazione dei raspi dagli acini per mezzo della diraspa - pigiatura.

Le bucce restano a macerare nel mosto per un periodo che va dagli 8 ai 10 - 15 giorni. La fermentazione si svolge a 28 - 30 gradi centigradi, con gli opportuni rimontaggi.

A fine fermentazione, la svinatura, alla quale seguono la decantazione statica e i travasi. Viene favorita la fermentazione malolattica, una sorta di disacidificazione biologica caratterizzata dalla trasformazione dell’acido malico, più forte, in acido lattico, più debole ( in sostanza, il gusto acquista morbidezza).

Il vino resta a maturare in legno per circa 6 mesi e si affina ancora in vetro per almeno 6 mesi prima della immissione al consumo.

Valori Analitici Acidità Totale: 6.50 per mille pH: 3.52 Estratto Secco Netto: 34.5 g/l Gradazione Complessiva: 14.00 % vol.

Giudizio organolettico Aspetto: Colore rosso rubino carico con riflessi violacei. Profumo: Vinoso, fruttato, c aldo, con sfumature di sottobosco. Sapore: Complesso, armonico, intenso e persistente, di buona struttura.

114 Articoli

Nella stessa categoria