.

Elio Grasso

I vigneti proprietà della nostra famiglia, da sempre costituiscono il patrimonio della nostra azienda, in un'area che è sempre stata considerata ad alta vocazione, come testimonia l'inserimento dei nostri vigneti nella mappa delle migliori vigne realizzata dal grande storico Lorenzo Fantini agli inizi del secolo scorso.

Offerta

La vinificazione del Barbera d’Alba Vigna Martina prevede la fermentazione alcolica in serbatoi d’acciaio inox a temperatura controllata, con rimontaggi giornalieri. Effettuata la fermentazione malolattica, il vino si affina in barriques di rovere francese. Dopo l’imbottigliamento, il Barbera d’Alba Vigna Martina riposa in cantina per un periodo minimo di 8 mesi prima di essere commercializzato.

La vinificazione del Barolo Gavarini Chiniera prevede la fermentazione alcolica in serbatoi d’acciaio inox a temperatura controllata, con rimontaggi giornalieri. Effettuata la fermentazione malolattica, il vino si affina in botti di rovere di Slavonia da 25 ettolitri. Dopo l’imbottigliamento,il Barolo Gavarini Chiniera riposa in cantina per 8-10 mesi prima di essere commercializzato.

La vinificazione del Dolcetto d’Alba dei Grassi prevede la fermentazione alcolica in serbatoi d'acciaio inox a temperatura controllata, con rimontaggi giornalieri. Effettuata la fermentazione malolattica, il vino sosta in acciaio e viene imbottigliato nei mesi di aprile-maggio.

La vinificazione del Langhe Chardonnay “Educato” prevede la fermentazione alcolica in barriques di rovere francese. Effettuata la fermentazione malolattica, lo Chardonnay “Educato”, continua ad affinarsi in barriques per circa 7 mesi. L’imbottigliamento avviene nei mesi di aprile-maggio.

La vinificazione del Langhe Nebbiolo prevede la fermentazione alcolica in serbatoi d’acciaio inox a temperatura controllata, con rimontaggi giornalieri. Effettuata la fermentazione malolattica, il vino sosta in acciaio e viene imbottigliato nei mesi di aprile-maggio.