.

Filtri attivi

Pinot Nero Oltrepò Pavese in purezza per un metodo classico di grande armonia e piacevolezza, con una buona vena acida che aiuta a pulire il palato, lasciando un retrogusto caratterizzato da note minerali.

Rosso rubino, presenta note fruttate di ciliegia e di sottobosco, ben accompagnate dalle note floreali della violetta.
Al palato il vino si presenta mediamente corposo, fresco e vivace, con un grande equilibrio tra acidità, zuccheri e componente tannica.
Ideale con salumi e piatti della tradizione, risotti e grigliate di carne e verdure.

Vino composto dai tipici vitigni campani in assemblaggio: Greco, Falanghina e Fiano che dopo una lunga fermentazione vengono affinati per almeno 5 mesi in barriques conferendo al vino grande corposità e struttura, rendendolo adatto anche a lunghi invecchiamenti.

Da uve Riesling, Durella e Garganega. All’olfatto si esprime con note floreali e di agrumi a cui si unisco affascinanti sentori di erbe aromatiche.

Da uve Riesling, Durella e Garganega. All’olfatto si esprime con note floreali e di agrumi a cui si unisco affascinanti sentori di erbe aromatiche.

Uve:33% Syrah - 33% Grenache - 33% Cinsault
Un vino dal colore chiaro e intenso, un fresco profumo di frutti rossi e una piacevole e vivace vitalità in bocca. Perfetto per ogni tipo di aperitivo servito a 10°C oppure come accompagnamento per piatti di pesce e crostacei.
ACQUISTANDO 6 BOTTIGLIE RICEVERAI NO SCONTO DEL 18% RISPARMIANDO 13,70 €

Prende il nome della casa essendo una selezione di più vigne intorno all’azienda. Tipologia tradizionale che segue la filosofia piemontese di affinamento in botte grande di rovere di Slavonia da 2500 L dove riposa per due anni. Vino che gioca sull’eleganza e sul frutto.

Prende il nome della casa essendo una selezione di più vigne intorno all’azienda. Tipologia tradizionale che segue la filosofia piemontese di affinamento in botte grande di rovere di Slavonia da 2500 L dove riposa per due anni. Vino che gioca sull’eleganza e sul frutto.

Tipologia tradizionale che segue la filosofia piemontese di affinamento in botte grande di rovere di Slavonia dove riposa per diciotto mesi sviluppando un tannino morbidi e corpo elegante.

Prodotto solo nelle annate migliori dalla vigna più vecchia di Nebbiolo presente in azienda (circa 60 anni). piccola selezione dal cru Serraboella che invecchia per due anni in barriques francesi e due anni in botti da 2500 L di rovere di slavonia. Presenta un tannino importante ed asciutto con una grande longevità.

Prende il nome della casa essendo una selezione di più vigne intorno all’azienda. tipologia tradizionale che prevede l’affinamento in vasche di acciaio e cemento. vino da tutto pasto, semplice, molto fresco e profumato

Selezione prodotta solo nelle migliori annate dalla vigna più vecchia in azienda (75 anni) nel cru Serraboella. Affinata per due anni in barriques francesi 1/3 nuove e 2/3 di secondo passaggio. E’ un vino di corpo con una grande longevità.