.

Marjan Simčič

Marjan Simčič

Ceglo - Slovenia

Nel 1988 Marjan Simčič, insieme alla moglie Valerija, prende le redini dell'azienda di famiglia, le cui origini risalgono al 1860 e fin da subito si adopera per creare una cantina nuova e moderna, adatta ai vini di alta qualità. I 18 ettari di vigneti di proprietà (alcuni dei quali vecchi di oltre 55 anni) sono ubicati nell'area del Collio Goriziano, al confine tra Italia e Slovenia, area che offre condizioni climatiche ideali per la crescita delle viti grazie all'aria marina calda che proviene dalla Pianura Friulana ed al riparo che le Alpi Giulie e l'altipiano di Ternova creano contro il freddo montano. Il terreno costituito da spessi strati di marne e arenarie è infatti ideale per la coltivazione della vite. Tre le linee di vini: i classici prodotti dalle vigne più giovani; la Selekcija prodotta grazie alle selezione dei migliori grappoli raccolti dalle vigne più vecchie, vini non filtrati che vengono messi sul mercato dopo un invecchiamento compreso tra i due ed i quattro anni. Infine gli Opoka, prodotti solo nelle ottime annate ed in quantità limitate, commercializzati dopo una maturazione da 22 a 36 mesi in barili dei migliori legni e dopo essere travasati ed imbottigliati mediante la sola procedura di decantazione, senza alcuna filtrazione. Quest'ultimi rappresentano in pieno il Terroir di Brda/Collio Sloveno

Colore: giallo chiaro con riflessi dorati 
Profumo: aroma specifico (fragranze di limone, mela verde, agrumi, e pompelmo) 
Sapore: un gusto fruttato che raggiunge la perfezione grazie all'armonia degli acidi, il corpo pieno e la mineralità 

Colore: giallo intenso con riflessi dorati 
Profumo: prufumo complesso che si espande dalle note di erbe balsamiche a quelle della mandorla 
Sapore: aromi ricchi grazie alla vendemmia di uve leggermente surmature