.

Tenuta San Guido

Bolgheri | Toscana

Mario Incisa della Rocchetta è stato il primo a produrre un vino bordolese su terreno italiano, riconoscendo nella zona di Bolgheri una somiglianza con le Graves di Bordeaux. Il 1968 fu la prima vendemmia di Sassicaia ad essere commercializzata e fu subito un successo. Il Sassicaia viene invecchiato in barriques di rovere francese per 24 mesi e affinato in bottiglia per ulteriori 6 mesi. Dal colore rubino intenso e profondo, ha una personalità inconfondibile, stupisce positivamente per finezza eleganza e complessità.

Ottima rotondità, gentilezza e soavità, con uno spessore organolettico privo di spigolature. Ottima struttura con grande equilibrio e persistenza.

Le Difese, un vino Toscana IGT viene prodotto dalla Tenuta San Guido dal 2003.
L'uvaggio è di 70% Cabernet e 30% Sangiovese, il vino si caratterizza per la buona struttura e per la sua estrema morbidezza che lo rendono estremamente piacevole e bevibili.

Un mito dell'enologia Italiana, il Sassicaia, primo vero taglio Bordolese toscano, deve le sue origini alla lungimiranza e passione di Mario Incisa della Rocchetta, che negli anni 20 iniziò la sperimentazione per arrivare ad un "Supertuscan" di razza.
Prodotto dal 1948, ma commercializzato solamente dall'annata 1967.

Non disponibile

Un mito dell'enologia Italiana, il Sassicaia, primo vero taglio Bordolese toscano, deve le sue origini alla lungimiranza e passione di Mario Incisa della Rocchetta, che negli anni 20 iniziò la sperimentazione per arrivare ad un "Supertuscan" di razza.
Prodotto dal 1948, ma commercializzato solamente dall'annata 1967.

Un mito dell'enologia Italiana, il Sassicaia, primo vero taglio Bordolese toscano, deve le sue origini alla lungimiranza e passione di Mario Incisa della Rocchetta, che negli anni 20 iniziò la sperimentazione per arrivare ad un "Supertuscan" di razza.
Prodotto dal 1948, ma commercializzato solamente dall'annata 1967.

Ultimi articoli in magazzino