.

Dourthe Vins et Vignobles

Di proprietà del gruppo Dourthe una serie di piccoli châteaux che esprimono l'essenza dei vini della regione di Bordeaux: Dourthe Vins et Vignobles (Parempuyre), Château Pey La Tour (Sallebouerf), Château Le Boscq (Saint-Estéphe), Château La Garde (Martillac), Château Grand Barraile L.lle Figeac (St. Emilion) e Château Roumieu (Sauternes). Eccezione Château Marsau di proprietà della famiglia Chadronnier, ma distribuito da Dourthe. Piccole proprietà con vini di grande qualità sotto la sapiente guida Dourthe.

Merlot, Cabernet Sauvignon, Petit Verdot

Zona di Produzione: Dourthe vins et vignobles 
Vendemmia: manuale 
Affinamento: 12 mesi in barrique 
Colore: rosso granato 
Profumo: sentori di frutti rossi e neri 
Sapore: finisce in una lunga e gustosa nota leggermente affumicata 

Château Grand Barraille L.lle Figeac

Grand Cru - 70% Merlot, 30% Cabernet Franc

82% Merlot, 9%Cabernet-Sauvignon, 7% Cabernet Franc, 2% Petit Verdot

Zona di Produzione: Bordeaux superieur 
Terreno: argilloso e sabbioso su uno strato calcareo, piccole rocce 
Vendemmia: manuale 
Vinificazione: pre-fermentazione a temperatura controllata, macerazione applicata a determinati lotti 
Affinamento: 12-14 mesi in barrique 
 

89% Sémillon, 10% Sauvignon, 1% Muscadelle
Zona di Produzione: Sauternes 
Terreno: calcareo e argilloso, composto da uno strato di terra rosso e da uno strato di altopiano calcareo 
Vendemmia: manuale 
Profumo: ampio fine e ben equilibrato 
Sapore: espressione aromatica complessa, mandarino candito, fiori bianchi