.

Vigne Surrau

Vigne Surrau è un’azienda giovane con un’anima antica. I due valori fondamentali che guidano la filosofia aziendale sono, infatti, tradizione e innovazione: tradizione nella scelta dei vitigni da coltivare (Vermentino di Gallura DOCG, Cannonau di Sardegna DOC, Carignano e Muristellu), ma innovazione nella vinificazione che viene effettuata con attrezzature all’avanguardia e con sperimentazioni enologiche quali per esempio l’appassimento delle uve Vermentino e Cannonau o la vinificazione delle stesse con metodo classico champenois.
Sul solco della tradizione si pone anche la scelta dei materiali da utilizzare per la costruzione della nuova cantina: legno, pietra e vetro che si fondono in un’architettura all’avanguardia in cui sono presenti elementi di design contemporaneo che contribuiscono alla “messa in scena” della vinificazione.
Anche l’immagine aziendale è guidata dagli stessi principi: il logo aziendale e le etichette dei vini, molto moderni, quasi minimalisti, rappresentano una montagna stilizzata che simbolizza però un legame molto forte col territorio della Gallura. L’ispirazione per quest’immagine deriva infatti dai monti di San Pantaleo, che così fortemente connotano il paesaggio di Arzachena.

Imbottigliato giovane, mantiene la mineralità e la freschezza tipica del Vermentino di Gallura.
È un vino dal colore giallo paglierino brillante, con riflessi verdognoli. Profumo intenso, con note fruttate e minerali che evolvono verso il floreale. Il sapore è lungo e persistente, sapido e intenso. Ideale come aperitivo e ottimo in abbinamento con frutti di mare, primi e secondi piatti di pesce