.

Maison Andrè Goichot

Beaune | Borgogna - Francia

Fondata nel 1947 vicino a Meursault, questa fiorente azienda familiare ha fatto un grande passo avanti nel 2000 costruendo una nuova sede vicino a Beaune. Questo sito altamente tecnologico ha permesso all'azienda di ottimizzare le condizioni di lavoro e di diventare completamente indipendente per le operazioni di imbottigliamento ed etichettatura. Gli stretti legami di vecchia data che André Goichot ha con i produttori di vino della regione consentono di selezionare Il meglio che la regione ha da offrire e di proporr eai clienti una vasta gamma di denominazioni: Chablis, Côte de Nuits, Côte de Beaune, Côte Chalonnaise. La famiglia Goichot possiede anche vigneti: il bianco di Borgogna "Les Dressolles" prodotto con uve di Meursault, e il Montagny "Chateau de la Guiche" della Côte Chalonnaise. Un'attenta degustazione e selezione di ogni vino è stata effettuata dallo stesso André Goichot.

Bocca fragrante e fruttata. La consistenza è generosa e morbida. Si distinguono note di nocciola e spezie che portano a un finale persistente di grande finezza. Fruttato e floreale. Con un approccio semplice, questo vino seduce con la sua spontaneità e tenerezza.

Colore oro pallido con riflessi verdi da giovane, colore oro più scuro con l'età. Profumi leggeri di acacia e fiori bianchi. In bocca il vino è fresco e fresco con sentori di agrumi. Delicata acidità nel finale.

Tonalità leggermente paglierino con riflessi oro pallido. Gli aromi dei fiori bianchi si uniscono al miele, che ricorda il pan di zenzero. In bocca l'eleganza è sicura, piacevole, mantenendo la freschezza del vitigno senza cedere a un'eccessiva morbidezza.

Viola scuro o rubino, spesso incentrato su lamponi, ciliegia, liquirizia, a volte vino viola. Sapore franco e deciso, tannini piacevoli alla maturità, corposo ma senza eccessi. Questo vigneto ha saputo portare avanti una paziente e coraggiosa riconquista. Affacciate sulla costa da Gevrey- Chambertin al Bois de Corton, le Hautes Côtes de Nuits sono intrise di bellezza selvaggia.

Di bel colore rosso, limpido, con riflessi rubino, al naso si apre sui tipici frutti rossi del Pinot Nero (ribes, marasca, ribes) con note affumicate, humus e talvolta animali.Ricco e complesso, la sua struttura è compatta con tannini morbidi ed eleganti. Buon equilibrio.

Chardonnay, Pinot Noir, Gamay e Aligoté
Colore giallo dorato. Naso fruttato con note di frutta esotica e agrumi. Al palato aromi di fiori bianchi e pasticceria.

In questo vino la nocciola tostata precede note di ciliegia scura mature che sembrano arrivare dritte al centro del piacere del cervello. Al palato segue un flusso edonistico di ciliegia scura matura e vellutata, profumato con un pizzico di Amarena. 

Il profumo fruttato ricorda la marasca e il lampone, evolve verso il ribes nero, la liquirizia al sottobosco, spesso con un tocco speziato. Hautes Côtes de Beaune è un vino affascinante con la sua spontaneità e franchezza.

Al palato è un vino morbido e morbido che sviluppa note di pera stufata e spezie dolci. Con il finale arriva un piacevole sentore di scorza d'arancia candita agrodolce.

Al palato un vino fresco, giovane di carattere, vivace e amabile, con un ricco ritorno di aromi speziati. La finezza del gusto e la delicatezza vanno di pari passo con una struttura strutturata e durevole.

Un naso con una ricchezza e un fruttato molto piacevoli. Al palato riscopri questa opulenza e lasciati sedurre dal lato rotondo, setoso e pieno di questo vino.