Scrivici su Whatsapp

.

Sandrone

Fin dall'inizio della sua storia, Luciano Sandrone ha sempre avuto una chiara filosofia di qualità, che è da sempre stata pienamente condivisa con sua moglie Mariuccia, il fratello Luca e la figlia Barbara. Anno dopo anno questa filosofia è stata affinata. Pochi ettari ma nelle posizioni migliori di Langa e Roero. E’ infatti dalla riva sinistra del tanavo che arriva uno dei vini più conosciuti della cantina, il Nebbiolo Valmaggiore.

Affinamenti in legno e tanta cura in cantina trasformano ogni vino di Luciano Sandrone in un’esperienza unica.

Ci sono voluti 25 anni di esperimenti, prove e valutazioni. Nel 2019, dopo sei anni di affinamento, viene rilasciata la prima bottiglia di Barolo Vite Talin dell'annata 2013: un vino nato e destinato ad essere così come era stato immaginato da Luciano.

Non disponibile

Fin dagli inizi, nel 1985, Luciano ha sempre creduto nell'unicità e nell'eccezionalità della collina Cannubi e nel suo potenziale, esprimendolo in una vinificazione separata. Questo vino rende omaggio alla ricchezza e all'eleganza di un vigneto eccezionale, nel cuore del Barolo. 

Barolo Le Vigne interpreta la tradizione delle Langhe e del Barolo tramandando l'antica e sapiente arte dell'assemblaggio da uve di più vigneti.

Nebbiolo elegante e fine, tipico dei terreni sabbiosi su cui nasce, il Valmaggiore è un vero pilastro nella sua categoria. Da prendere come esempio per tutti gli amanti di questo nobile vitigno.