Scrivici su Whatsapp

.

Capannelle

GAIOLE IN CHIANTI | TOSCANA - ITALIA

La storia dell’azienda agricola Capannelle ha inizio nel 1974 .La prima etichetta risale al 1975: si tratta di un vino da tavola che prende semplicemente il nome di Capannelle. Nel 1986 parte la sperimentazione sul vino bianco: dopo due anni nasce il Capannelle Chardonnay fermentato e nato in barrique.Il 1988 è caratterizzato da una straordinaria vendemmia in Toscana. Questo spinge Raffaele Rossetti a concretizzare un’idea straordinaria, quella di abbinare il Sangiovese di Capannelle con un Merlot toscano.
Dall’incontro con l’Azienda agricola Avignonesi di Montepulciano nasce il 50&50, prodotto dal blend dei due vini. Il 1990 segna la nascita di un altro grande vino firmato Capannelle: il Solare, nato grazie alla collaborazione con Giorgio Pinchiorri. Nel 1997 Capannelle viene acquistata da James B. Sherwood, con l’obiettivo di sviluppare le potenzialità di crescita dell’azienda, oltre che la presenza sui mercati internazionali.

Rosso rubino intenso con riflessi porpora. Al naso fruttato, con note di lampone, marasca, tabacco e cacao. Al palato, si avverte la tipica mineralità del territorio contraddistinta da tannini dolci ed eleganti.

La vendemmia del 1988 è stata straordinaria per la Toscana, un evento che ha spinto Raffaele Rossetti a voler concretizzare un’idea innovativa abbinando il Sangiovese di Capannelle ad un Merlot coltivato in Toscana. Viene selezionato il Merlot prodotto dall’Azienda Avignonesi di Montepulciano. Nasce così un grande vino rosso il 50&50.

Colore rubino, con riflessi granati, limpido. Al naso intenso, con sentori di ciliegia e frutti rossi. Innovativo ed equilibrato, con aromi decisi, tannini dolci che rilasciano un finale lungo e persistente.