.

Louis Roederer

CHAMPAGNE LOUIS ROEDERER

Fondata a Reims nel 1776, la Casa Louis Roederer è rimasta negli anni di proprietà strettamente familiare: tutt’oggi appartiene infatti ai discendenti del signor Louis Roederer.
La Casa vanta una proprietà di oltre 214 ettari di vigna, che sono classificati tra il 95% ed il 100% nella scala qualitativa dei crus e che garantiscono la quasi totalità del fabbisogno d’uve. Questo fatto, oltre a spiegare il meritato appellativo di “Champagne de propriétaire” consente all’azienda di mantenere, come obiettivo costante, la ricerca del miglior risultato qualitativo.

Infinitamente ampio e raffinato con aromi complessi in cui dominano i frutti rossi, si conclude con un finale potente e fresco. Questo Champagne Rosé assolutamente eccezionale ed unico, invecchia magnificamente, sviluppando sensazioni ed aromi stupefacenti.

Originariamente riservato agli Zar, questa cuvée speciale viene elaborata unicamente nelle migliori annate, con uve provenienti da vigneti di proprietà Louis Roederer, classificati al 100% nella scala qualitativa dei crus. 

Non disponibile

Brut Nature 2009 è enza dubbio il più innovativo degli champagne Roederer. Anche il più moderno. Un'opportunità straordinaria per modificare le abitudini della Maison, per mettere a soqquadro pratiche antiche. Questo vino nasce da un'astrazione e si è concretizzato in questa idea.

Composto per il 66% da Pinot Nero e per il 34% da Chardonnay, è stato definito uno Champagne “multi-millésimé”.Nella sua cuvée vengono aggiunti al vino dell’ultima vendemmia almeno quattro grandi millesimati d’annate precedenti provenienti dai “Vins de Réserve”. Ciò conferisce una rotondità ed una complessità che con quattro anni d’invecchiamento in cantina si affinano in un equilibrio perfetto