.

Active filters

Perlage fino e continuo, colore giallo oro con riflessi verdi è come ci appare al bicchiere.
Al naso è fragrante, con note biscottate e di nocciola, fieno e tabacco stagionato. La carbonica setosa e cremosa fa spazio all'acidità che fa spazio all'acidità che stimola la salivazione facendo ritornare le note biscottate e di nocciola.

Al naso è estremamente elegante con note saline che lasciano spazio a sentori di piccoli frutti rossi e di petalo di rosa. Al palato è piacevole e gustoso, si ritrovano i sapori fruttati e si conferma tutta l'eleganza. La bollicina è delicatae carezzevole, la sensazione salina e la freschezza evidenziano la facilità di beva di questo spumante.

Alla degustazione il vino presenta un colore giallo paglierino intenso, con perlage fine e persistente. Gli aromi sono di crosta di pane, lievito e frutta secca, con alcune note floreali. In bocca l'ingresso è pieno e ricco, con una sensazione di cremosità data dalla spuma fine, che pulisce la bocca e conferisce una buona persistenza aromatica.

SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PINOT NERO

Una scelta non facile ma dai risultati entusiasmanti. Dalle alte colline della Langa, in terreni siliceo calcarei, si ottengono uve Pinot nero con straordinarie caratteristiche che rendono l’ALTA LANGA docg, unico per freschezza e tipicità anche dopo molti anni di maturazione.

SOLO ED ESCLUSIVAMENTE PINOT NERO

Una scelta non facile ma dai risultati entusiasmanti. Dalle alte colline della Langa, in terreni siliceo calcarei, si ottengono uve Pinot nero con straordinarie caratteristiche che rendono l’ALTA LANGA docg, unico per freschezza e tipicità anche dopo molti anni di maturazione.

Il For England , denominato in tal modo nel 1930 quando Contratto inizio' a produrre un vino a basso dosaggio per il mercato inglese. A quell'epoca tutti gli Champagne erano estremamente dolci e la corte reale inglese fu la prima in Europa a preferire un vino piu' secco.

Vino corposo ben strutturato nel gusto, denota un colore giallo paglierino ben accentuato dal tempo, è degno compagno di primi piatti e secondi alquanto elaborati.

Nel bicchiere ha un colore ramato, brillante. Profondo e complesso nei profumi, con frutti di bosco, note floreali, sfumature che ricordano il fiore di cappero, con speziature delicate. Integro e sodo al palato, dal gusto croccante, denota la presenza accurata e consistente del Pinot Nero, con sensazioni particolari di chiodo di garofano, accenti di liquirizia, finale equilibrato.

Vino corposo ben strutturato nel gusto, denota un colore giallo paglierino ben accentuato dal tempo, è degno compagno di primi piatti e secondi alquanto elaborati.

Solo il meglio delle uve selezionate nei vari cru sono predestinate a questo vino simbolo. E solo nelle annate migliori. Vinificazione meticolosa e un lunghissimo affinamento in bottiglia che si protrae per almeno sette anni a contatto con i lieviti: così si crea un grande vino, un unicum dal magnifico colore dorato e perlage finissimo.

Ha colore paglierino intenso con varie reminescenze verdoline, perlage molto fine e persistente; profumo intenso, fine e molto articolato, con una gamma di sensazioni nelle quali oltre alle note di lievito si riconoscono note di frutta matura, fiori e un tocco di vaniglia. 
Al gusto è pieno, concentrato, con bollicine non troppo invasive sul palato, morbido e piacevolissimo retrogusto finale.

Al bicchiere ha un colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, animato da un perlage fine e persistente. Al naso è fresco, con note floreali di tiglio, sfumature agrumate, di pesca bianca e pepe verde. La bocca è tesa e croccante, fresca e verticale, con venature sapide, fine e prolungata nel finale assai godibile.